Seggiolone: scopri qui tutto quello che c’è da sapere

Uno degli articoli più richiesti quando si ha un bambino piccolo è decisamente il seggiolone. Questo fondamentale strumento può possedere svariate funzionalità a seconda del modello ma quella principale è il riuscire a salvare la tua salute mentale.

Scherzi a parte si tratta di un ausilio davvero molto comodo sopratutto quando il tuo bimbo comincia a gattonare, camminare o bere con il biberon poiché permette di tenerlo sotto controllo in un luogo sicuro mentre sei occupata/o a fare le faccende di casa.

Una buon sostituto del seggiolone, da usare solo in casi particolari, è il seggiolino da tavolo: molto comodo se sei a cena fuori da parenti o amici.

Per facilitarti il compito di leggere solo ciò che t’interessa, leggi qui sotto l’indice dei contenuti e scegli solo quello che preferisci.

Indice dei contenuti:

Perché acquistare un seggiolone?

seggiolone

un esempio di seggiolone

Il seggiolone è il luogo ideale per mangiare, per disegnare, per giocare e per combinare disastri; il tuo bambino l’amerà e l’odierà allo stesso tempo. Proprio perché questo strumento verrà sottoposto alle prove più disparate da tuo figlio, deve innanzi tutto essere sicuro, resistente e LAVABILE.

Si hai capito bene, questo sarà infatti il luogo in cui il tuo bambino combinerà i suoi primi macelli con pastina tirata qua e là, piatti rovesciati, cibo gettato, acqua irrorata in ogni anfratto…insomma il seggiolone per bambini verrà sempre sottoposto alle prove più ardue dai nostri angioletti.

Caratteristiche e materiali

seggiolone in legno

esempio di seggiolone Stokke in legno

Tenendo presente le caratteristiche di base sopra elencate che deve avere un seggiolone di buona qualità è arrivato il momento di discutere dei materiali. Solitamente quelli in commercio, sopratutto se di marche serie (possibilmente made in Italy o al massimo certificati CE), sono costituiti da materiali resistenti come acciaio, alluminio, plastica lavorata e legno.

I seggioloni in legno, in particolare, vengono molto apprezzati per la loro bellezza estetica unita alla funzionalità di un prodotto davvero solido e pensato per durare nel tempo. Qualora progettassi di avere altri figli sono infatti una delle scelte più indicate vista la loro incredibile durata.

La robustezza del seggiolone è uno dei primi parametri da considerare quando vaglierai le possibilità d’acquisto. Scegliere uno dei materiali sopra citati è a tua personale discrezione, a seconda delle esigenze e di quanto è scatenato il tuo bambino. Sappi però che sono tutti validi con pro e contro ma altamente testati per garantirti una base solida a cui affidare tuo figlio.

Oltre alla già citata robustezza dell’intelaiatura un altro aspetto non meno importante è la stabilità. Un seggiolone robusto è infatti del tutto inutile se non garantisce una stabilità eccelsa. Stiamo parlando di un punto davvero molto importante per la sicurezza di tuo figlio quindi devi essere assolutamente certa che non si possa in nessun caso ribaltare.

Il bambino, sopratutto quando comincia ad avere 2 o 3 anni, tenderà a compiere le acrobazie più assurde sul seggiolone, compreso l’arrampicarsi su di esso come fosse un albero da scalare. La stabilità è quindi il secondo parametro da tenere in considerazione all’atto dell’acquisto.

Ultimo aspetto che devi considerare, sia da un punto di vista della sicurezza sia per comodità tua, è la lavabilità del rivestimento e la sua durabilità. Il bambino che sta mettendo i denti tenderà a mordicchiare i braccioli, le cinghie di sicurezza e tutto quello che gli capiterà a tiro sul suo nuovo giocattolo.

Un rivestimento di qualità deve quindi sopportare suddette sollecitazioni senza strapparsi o perdere pezzi che potrebbero essere ingeriti da tuo figlio. La lavabilità invece si spiega da sola, visto che il seggiolone sarà un vero e proprio teatro di guerra, sopratutto durante i pasti.

 

 

Lettura consigliata: seggiolino da tavolo chicco: scopri quello adatto al tuo bambino.

 

Comodità e versatilità

Veniamo ora alla parte che sta più a cuore alle mamme ovvero la versatilità d’uso del seggiolone. Alcuni di questi ausili integrano diverse funzionalità oltre al semplice supporto durante i pasti. Alcuni ad esempio, sopratutto quelli da 0 a 3 anni, sono dotati di sdraietta, un comodo extra che permette di ribaltare il sedile trasformandolo in un lettino confortevole, ideale per la ninna dopo i pasti o durante il pomeriggio.

 

I migliori seggioloni con sdraietta in offerta su Amazon

 

Chi vive in case piccole apprezzerà particolarmente il seggiolone pieghevole o quello salvaspazio, pensati per essere estremamente funzionali e richiudibili, senza che vadano ad occupare angoli preziosi di un appartamento già minuscolo. Con questo tipo di seggioloni non dovrai rinunciare alla sicurezza dei modelli fissi, questo deve essere chiaro, semplicemente sono costruiti in un modo particolare pensato per essere prima di tutto space friendly.

seggiolone pieghevole

seggiolone pieghevole

Per quei genitori che invece amano viaggiare e non vogliono portarsi troppa roba ingombrante esiste il seggiolone portatile da auto, perfetto per i lunghi viaggi in macchina durante i quali potrai comunque dar da mangiare al tuo bambino in tutta sicurezza.

Ed ancora per chi ama la natura è possibile trovare in commercio il seggiolone da campeggio, pensato per essere stabile e sicuro anche all’esterno su terreni non proprio livellati, ideale non solo per pic nic in montagna ma anche in spiaggia.

Come puoi vedere le idee non mancano e sono tutte valide finché rispettano le caratteristiche sopra elencate. La scelta dell’uno o dell’altro modello è solo tua e si basa sulle tue esigenze reali e ovviamente quelle del bambino.

Conclusioni e costi

I prezzi sono molto variabili a seconda di marca e caratteristiche del prodotto, se esso integra funzionalità particolari ad esempio è possibile che il prezzo sia più alto rispetto ad un normale seggiolone fisso destinato solo all’uso casalingo. Nel caso del seggiolone di Hello Kitty ad esempio, disponibile in due colorazioni, è possibile avere un prodotto funzionale ed anche carino da vedere, che la tua bambina apprezzerà sicuramente.

Le migliori offerte del seggiolone Hello Kitty su Amazon

 

Conclusioni

Con le informazioni che trovi qui disponi ora di tutti gli strumenti necessari per compiere una scelta oculata, anche qualora fosse il tuo primo figlio. Il seggiolone è uno degli strumenti che userai assiduamente durante i primi anni di vita del tuo bambino, per questo è meglio prenderne uno di buona qualità che magari possa anche durare nel tempo (così da poterlo utilizzare per un eventuale fratellino).

Le marche più famose, solitamente sono anche quelle con i prodotti migliori ed un rapporto qualità prezzo accettabile, ma non lasciarti ingannare dai fronzoli che aggiungono per “abbellire” il prodotto, guarda le caratteristiche che ti abbiamo indicato prima di tutto; gli extra sono secondari e di scarsa rilevanza al fine per cui è pensato un seggiolone.